Menu
Sei in: Aree territoriali » Lucca » News ed Eventi » 

Contributi per le imprese lucchesi che ospitano studenti-lavoratori

29 aprile 2019 In evidenza, Locations, Lucca, Versilia

La Camera di Commercio mette a disposizione 600 euro per ogni percorso. Rivolgiti alle sedi Confesercenti Toscana Nord per ulteriori informazioni.

La Camera di Commercio di Lucca ha approvato il “Regolamento per la concessione di contributi per percorsi di acquisizione di competenze trasversali e per l’orientamento Anno 2019“, intrapresi da studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei Centri di Formazione Professionale previsti dalle singole convenzioni stipulate con gli istituti scolastici.

Soggetti beneficiari. Possono beneficiare dell’intervento camerale i soggetti (imprese e soggetti REA) che: abbiano la sede legale e/o un’unità operativa nella provincia di Lucca;
- siano regolarmente iscritti al Registro delle imprese o al repertorio Economico Amministrativo (REA) della CCIAA di Lucca, attivi ed in regola con il pagamento del diritto annuale;
- non abbiano protesti a carico per vaglia cambiari, tratte accettate, assegni;
- non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o  in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
- siano iscritti nel Registro nazionale alternanza scuola-lavoro;
- abbiano accolto in azienda uno o più studenti in percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento di almeno 40 ore, attivati a partire dal 1.12.2018, fino alla data di presentazione della domanda di contributo e comunque non oltre il 31.10.2019;                                                                     - che abbiano provveduto al saldo di somme dovute a qualsiasi titolo alla Camera di Commercio di Lucca, a Lucca Promos scrl o a Lucca Intec.
I requisiti sopra indicati dovranno essere posseduti alla data di presentazione della domanda. La mancanza anche di uno solo dei suddetti requisiti comporta l’inammissibilità della domanda.

Interventi ammissibili. Sono ammessi alle agevolazioni del presente bando le attività previste dalle singole convenzioni stipulate fra richiedente ed Istituto scolastico per la realizzazione di percorsi a partire dal 01/12/2018 e conclusi alla data di presentazione della domanda di contributo e comunque non oltre il 31/10/2019 e avere una durata di almeno 40 ore (anche ripartite in più periodi per lo stesso studente). Il contributo sarà erogato solo a fronte di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento effettivamente svolti. La Camera provvederà a verificare l’effettivo svolgimento dei percorsi mediante opportuni controlli secondo quanto disposto   del presente bando.

Entità del contributo. Il presente bando prevede il riconoscimento di un contributo favore del soggetto richiedente  pari ad € 600 per ogni percorso. Ogni soggetto può presentare una sola domanda per un numero massimo di 3 percorsi di almeno 40 ore ciascuno attivati con 3 diversi studenti. Il massimale del contributo liquidabile a ciascuna impresa/soggetto Rea non potrà essere superiore all’importo di € 1.800,00. I contributi verranno erogati al netto della ritenuta d’acconto del 4% secondo quanto previsto dall’art. 28 del D.P.R. n. 600/1973.

Modalità e termini di presentazione. Le domande devono essere compilate ed inviate alla Camera di Commercio di Lucca, esclusivamente tramite la piattaforma Web Telemaco (http://webtelemaco.infocamere.it) - Servizi egov- Contributi alle imprese, seguendo le modalità di compilazione, di salvataggio e di firma dei file disponibili sul sito web camerale.
L’invio della domanda può essere delegato ad un intermediario abilitato all’invio delle pratiche telematiche, indicandolo nel modulo predisposto dalla Camera di Commercio di Lucca.

Gli addetti dell’Ufficio Paghe di Confesercenti Toscana Nord sono a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti. Per l’Iscrizione al Registro Nazionale Alternanza Scuola-Lavoro e per l’eventuale espletamento della pratica di richiesta del contributo, potete rivolgervi alla referente del Settore Risorse Umane Roberta Di Beo (tel. 050 888058).


Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy