Menu
Sei in: Aree territoriali » Lucca » News ed Eventi » 

Lucca, i commercianti non sono soddisfatti dei lavori alla nuova rotonda di Sant'Anna

05 febbraio 2019 In evidenza, Locations, Lucca

Interventi ancora da completare ed una cartellonistica che addirittura scoraggia ad entrare in piazzale Verdi. Subito un incontro con il Comune.

La nuova rotonda di Porta Sant’Anna sta creando notevoli disagi per le attività commerciali della parte ovest della città. L’allarme arriva da Confesercenti Lucca con il suo coordinatore del centro storico Massimiliano Giambastiani.

“I lavori non sono ancora completati ed il risultato è che nella zona ci sono molte difficoltà – insiste Giambastiani -. Senza parlare del sottopasso pedonale la cui realizzazione è ancora in alto mare; saremmo contenti se fosse aperto per la prossima edizione di Lucca Comics”. Il coordinatore centro storico di Confesercenti entra nel dettaglio dei problemi. “Innanzitutto manca una cartellonistica chiara. Per chi proviene dal viale Europa i cartelli presenti sembrano quasi impedire l’accesso all’interno della Porta. Manca un riferimento chiaro alla possibilità di sostare non solo in piazzale Verdi ma anche alla ex Manifattura. Problema della sosta che sta colpendo tutta la zona, sia dentro che fuori le mura. Prima della rotonda – dice ancora Giambastiani – quel parcheggio era un polmone per le nostre attività. Adesso Porta Sant’Anna viene saltata, preferendo la sosta dalla parte opposta della città”.

La conclusione di Massimiliano Giambastiani. “Crediamo sia necessario un incontro urgente con l’amministrazione comunale per intervenire dove è possibile su questa zona. Siamo convinti che insieme si possono trovare soluzioni, anche provvisorie in attesa della conclusione definitiva dei lavori alla nuova rotonda”. 

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy