Menu

Canone speciale Rai, è possibile compensare nel 2022 quello pagato nel 2021

26 gennaio 2022 In evidenza, Locations, Lucca, Pisa, Versilia, Massa Carrara, Valdera, Valdicecina, Monti Pisani, Toscana Nord

Vale per i soggetti che erano esonerati l'anno scorso ed avevano pagato ugualmente entro e non oltre il 22 marzo 2021.

L’Agenzia delle entrate ha pubblicato la RIS_n_6_del_25_01_2022 con la quale istituisce il codice tributo “6958” al fine di consentire l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta introdotto all’articolo 6, comma 5, del D.L. n. 41/2021 (c.d. “D.L. Sostegni”).

Infatti con questo codice tributo è possibile, ai soggetti esonerati dal versamento del canone speciale Rai per l’anno 2021 e che lo avevano pagato entro e non oltre il 22 marzo 2021, di recuperare la somma in compensazione tramite modello F24.

Ricordiamo infatti che per l’anno 2021, le strutture ricettive nonché di somministrazione e consumo di bevande in locali pubblici o aperti al pubblico, comprese le attività similari svolte da enti del Terzo settore, erano state esonerate dal versamento del canone di abbonamento alle radioaudizioni.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy