Menu

Pisa, l'incontro con il nuovo prefetto Maria Luisa D'Alessandro

02 dicembre 2021 In evidenza, Locations, Pisa, Monti Pisani

Sul tavolo le questioni della sicurezza nel centro storico e sul litorale ed il provvedimento che introduce dal 6 dicembre il super green pass.

Una delegazione dell’area pisana di Confesercenti Toscana Nord ha incontrato il nuovo prefetto di Pisa Maria Luisa D'Alessandro. Presenti il presidente di Pisa Luigi Micheletti, il vice presidente Gianluca Tiozzo, il responsabile Simone Romoli e  la presidente Monti Pisani Laura Grassi.

“Un incontro innanzitutto voluto per porgere il nostro benvenuto al nuovo prefetto – spiegano i dirigenti dell’associazione -. Una occasione poi per affrontare alcune tematiche di stretta attualità come la prossima introduzione da lunedì prossimo del super green pass. Al prefetto abbiamo garantito la massima disponibilità nell’informare e sensibilizzare i nostri associati sul nuovo provvedimento, ribadendo il giudizio positivo sulla sua introduzione, purché questo passaggio sia essenziale per impedire nuove chiusure che per le attività commerciali nel periodo di Natale sarebbero il definitivo colpo di grazia”.

Da parte di Confesercenti Toscana Nord sono poi stati affrontati i temi sulla sicurezza. “In particolare riferimento – hanno detto Micheletti, Romoli, Grassi e Tiozzo – sul litorale durante la stagione estiva e nella zona monumentale di piazza dei Miracoli dove le strutture degli ambulanti sono spesso nel mirino dei malviventi ed in quelle in cui la movida esprime i suoi lati degenerativi. In tal senso abbiamo ribadito come sia necessario un presidio forte del territorio con uomini e mezzi. La videosorveglianza è infatti fondamentale per risalire all’autore del reato ma non certo come deterrente, stando alla serie di spaccate avvenute in zone in cui le telecamere erano ben presenti”.

Confesercenti Toscana Nord al nuovo prefetto ha anche garantito la massima collaborazione “in particolare sulle  normative legate al covid che in passato hanno dovuto subire interpretazioni in corsa proprio su nostra sollecitazione che la prefettura ha immediatamente compreso e recepito”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy