Menu

Valentina Cesaretti nuova responsabile di Lucca

30 settembre 2014 In evidenza, Lucca

Il presidente Alessio Lucarotti: "Siamo soddisfatti per la conclusione molto positiva di questo percorso. Il cambiamento del responsabile d’area, che poteva rappresentare in sé un momento critico per l’organizzazione, è stato trasformato in una opportunità e in un investimento forte per il futuro"

E’ Valentina Cesaretti, 39 anni, la nuova responsabile di Lucca di Confesercenti Toscana Nord. Sarà responsabile dell’area Lucchese (Lucca e Piana) e della Valle del Serchio, mentre già nelle scorse settimane l’organizzazione aveva nominato Simone Romoli alla guida dell’area versiliese. Con questa seconda nomina si completa il rinnovamento di Confesercenti in provincia di Lucca, dopo che Emanuele Pasquini, nei mesi scorsi, dopo 14 anni, aveva lasciato la guida dell’organizzazione per assumere l’incarico di Capo di Gabinetto del Comune di Capannori. Valentina Cesaretti, laureata in lettere all’Università di Pisa, dal 2000 si occupa di imprese e formazione. Dapprima come responsabile del Cescot, l’agenzia formativa di Confesercenti, di cui è stata per anni direttrice, prima a Pisa, poi per le tre province di Pisa, Lucca e Massa Carrara. Negli ultimi anni poi è stata referente commerciale e ancora responsabile dell’area formazione di Tecno Ambiente, società che si occupa di servizi alle aziende sul territorio. Cesaretti è inoltre nota sul territorio anche per la sua esperienza istituzionale come Assessore Provinciale, dal 2006 al 2011 con le deleghe allo Sport, al Volontariato e al Terzo settore. «Siamo soddisfatti – commenta a caldo il presidente di Confesercenti Lucca Alessio Lucarotti – per la conclusione molto positiva di questo percorso. Il cambiamento del responsabile d’area, che poteva rappresentare in sé un momento critico per l’organizzazione, è stato trasformato in una opportunità e in un investimento forte per il futuro. In primo luogo in quanto Confesercenti Toscana Nord, la nostra organizzazione d’area, ha scelto di individuare due diverse professionalità per seguire i territori di Lucca e Versilia, raddoppiando così le energie disponibili sul territorio. Avere poi alla direzione dell’associazione una persona di esperienza ma con meno di 40 anni e donna – dato non frequente nelle organizzazioni di categoria datoriali - è un segnale concreto di quanto la Confesercenti creda nell’innovazione, nella dinamicità e nella partecipazione come valori vissuti e non solo proclamati. L’esperienza maturata in questi anni da Valentina Cesaretti a servizio delle imprese nel mondo della formazione e nelle istituzioni da amministratore, la rendono un interlocutore prezioso sia per i soci che per le Amministrazioni con le quali andremo presto a confrontarci». Nei prossimi giorni l’insediamento e la prima Presidenza della Confesercenti lucchese che intende aprire questa nuova fase con ancora maggior vigore. «Convocherò la Presidenza già nelle prossime settimane – conclude il Presidente Alessio Lucarotti – non solo per presentare il nuovo assetto dell’associazione, ma anche per condividere insieme alla direzione i prossimi passaggi organizzativi. Dopo la costituzione a giugno del Coordinamento Garfagnana e Valle del Serchio, che andremo a rafforzare nei prossimi mesi, nuove iniziative sono in cantiere nei sui territori che in settori strategici come quello del turismo. Una nuova fase dell’associazione che ci auguriamo sia colta anche dalle imprese del commercio e del turismo della lucchesia che invitiamo a contattarci per partecipare a quella che è una associazione giovane, vitale, aperta al contributo dei soci»



Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy