Menu
Sei in: Aree territoriali » Pisa » News ed Eventi » 

Abusivismo commerciale a Cascina, avanti con i controlli

23 marzo 2018 In evidenza, Locations, Monti Pisani

La Confesercenti plaude all'intervento della polizia municipale.

“L’abusivismo commerciale non ammette tolleranza. Un fenomeno fuori controllo contro il quale ci siamo sempre battuti. Un plauso dunque alla polizia municipale di Cascina per l’intervento al mercato”.

Questo il commento di Roberto Luppichini, presidente Anva Confesercenti Toscana Nord ed il responsabile area pisana Simone Romoli, dopo i controlli al mercato di Cascina nei confronti di venditori e parcheggiatori abusivi.

“I nostri mercati sono ormai presi d’assalto – dicono ancora Luppichini e Romoli -. Questi venditori abusivi, ricordiamo spesso di merce contraffatta, in molti casi si sistemano anche tra un banco e l’altro sicuri della loro impunità. Operazioni come quelle della polizia municipale cascinese servono anche a far capire che l’illegalità non può essere tollerata. Ci auguriamo che l’esempio sia preso anche da altre realtà vicine in cui il fenomeno tocca dimensioni intollerabili. Stiamo parlando di un reato – concludono i due dirigenti – e non di qualcosa di folcloristico. Gli operatori che pagano tasse e suolo pubblico sono controllati a vista. Fa male, invece, vedere vicino persone che violano la legge in totale tranquillità. Ci auguriamo che questi controlli siano mantenuti con costanza e capillarità”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy