Menu
Sei in: Aree territoriali » Pisa » News ed Eventi » 

Cascina abbassa le tariffe per il suolo pubblico, un plauso al Comune

19 dicembre 2019 In evidenza, Locations, Monti Pisani

Il responsabile area pisana Simone Romoli: "Sono state accolte le nostre richieste per favorire le attività commerciali".

“Non possiamo che apprezzare la decisione dell’amministrazione comunale di Cascina di intervenire, con un ritocco in basso, sulla occupazione sia permanente che temporanea di tavoli e sedie, espositori, gazebi, ombrelloni, fioriere, panchine e tende. Diamo atto al sindaco Dario Rollo di aver recepito le istanze degli imprenditori che come Confesercenti avevamo rappresentato, in ripetuti incontri, anche con il nostro coordinatore comunale Massimo Scarselli”.

E’ il responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord Simone Romoli a commentare l’annuncio del Comune di Cascina di tagliare la tariffa sull’occupazione pubblica per quanto riguarda i pubblici esercizi: “Nella prima categoria si è passati da 70 euro a 59,50 a mq, nella categoria 4 da 55 euro a 46,75 euro – sottolinea Romoli -. Tutto questo va nella giusta direzione di incentivare il piccolo commerciante che vuole ancora investire nella propria attività anche con le occupazioni di suolo pubblico. E integra i provvedimenti adottati con riferimento all’area del centro storico per favorire l’insediamento di nuove attività commerciali. Occupazioni che vanno ad arricchire la città diventando anche un presidio del territorio. Ringraziamo quindi il sindaco Rollo – conclude il responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord – per l’attenzione dimostrata nei confronti del commercio locale ben rappresentato da Confesercenti”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy