Menu
Sei in: Aree territoriali » Pisa » News ed Eventi » 

Cascina, il 29 giugno torna la tradizionale fiera

18 giugno 2021 In evidenza, Locations, Monti Pisani

Amministrazione comunale e Anva Pisa hanno lavorato per il recupero dell'edizione 2021. Banchi aperti dalle 8 alle 24 con spazio per i tavolini dei pubblici esercizi.

“Il recupero della fiera di Cascina, annullata a causa delle restrizioni covid, non era affatto scontato. Ci siamo impegnati per ottenere questo risultato trovando nell’amministrazione comunale di Cascina una immediata comprensione e collaborazione”.

C’è soddisfazione nelle parole di Anva Pisa, con il suo responsabile fiere Marco Marinai, per l’annuncio del sindaco Betti e dell’assessore Del Giudice che il prossimo 29 giugno si svolgerà la fiera. “Il nostro settore – spiega ancora Marinai – è stato uno dei più colpiti, visto che le fiere hanno dovuto subire il blocco a causa dei vari decreti covid del governo fino al 15 giugno scorso. Ripartire, recuperando il più possibile gli eventi cancellati, è una boccata di ossigeno per gli ambulanti. Con il Comune di Cascina abbiamo lavorato per far tornare la fiera appena ci fossero state le condizioni di questo ringraziamo il sindaco e l’assessore. I banchi – conclude il responsabile fiere di Anva Pisa – saranno aperti dalle 8 alle 24 con le stesse modalità degli altri anni”.

Di collaborazione non solo con il Comune ma anche con i commercianti a posto fisso parla Claudio Del Sarto, responsabile Anva Toscana Nord. “Con l’amministrazione comunale c’è stata un collaborazione davvero importante e di queste non possiamo che renderne atto pubblicamente. I banchi saranno posizionati in modo che i pubblici esercizi possano comunque sistemare i propri tavolini all’aperto. In questo modo la fiera vedrà, come noi sempre vogliamo, una sinergia tra ambulanti e commercianti a posto fisso”.

La conclusione dell’assessore Bice Del Giudice. “In concomitanza con il progressivo allentamento delle restrizioni normative, torna a Cascina la tradizionale fiera annuale dei santi patroni Innocenzo e Ferentino. La data concordata tra le associazioni di categoria e l’amministrazione comunale è martedì 29 giugno, per l’intera giornata. I banchi saranno disposti sul consueto plateatico di Corso Matteotti, Piazza Gramsci e Viale Comaschi, avendo tuttavia riguardo di mantenere libero l’accesso a bar e ai ristoranti. Per lavorare in sicurezza, tutti insieme, cominciando ad assaporare un graduale ritorno alla normalità, sia pure nel rispetto delle regole di prudenza”

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy