Menu
Sei in: Aree territoriali » Pisa » News ed Eventi » 

Riaprono i mercati ambulanti di Cascina con i soli banchi alimentari

15 aprile 2020 In evidenza, Locations, Monti Pisani

L'Anva ringrazia il sindaco Rollo e l'assessore Favale per aver accolto le richieste degli operatori. In attesa che tutti i banchi possano tornare a lavorare.

“Il lungo dialogo con l’amministrazione comunale ed in particolare il sindaco Rollo e l’assessore Favale ha portato finalmente alla possibilità di lavorare per gli ambulanti che vendono generi alimentari che sono generi di prima necessità”.

E’ il presidente Anva Pisa, il sindacato ambulanti di Confesercenti Toscana Nord, Roberto Luppichini ad esprimere soddisfazione per la decisione di riaprire il mercato ambulante, anche se limitatamente ai banchi alimentari, sia quello di Cascina che quello di Navacchio del lunedì. “La normativa del governo, in realtà, non aveva mai impedito a questi operatori di lavorare, al contrario di quelli che vendono altri generi – spiega ancora Luppichini -. Con l’amministrazione comunale non abbiamo mai smesso di dialogare sulle modalità di riapertura. Adesso siamo giunti finalmente ad un nuovo inizio. Gli operatori assicureranno l’accesso dei clienti uno per volta per essere servito da un singolo operatore al banco, nel rispetto della distanza di sicurezza e fermo restando le dotazioni di dispositivi di protezione personali”.

La conclusione del presidente Anva: “Diamo atto all’assessore Favale in particolare di aver lavorato con grande impegno con la nostra associazione per far ripartire i mercati con i generi alimentari, la cui vendita è sempre stata permessa sin dal primo decreto dell’11 marzo. Una collaborazione importante che permetterà di trovarci pronti anche quando, ci auguriamo in tempi ragionevolmente brevi, i mercati ripartiranno nella loro totalità ma con probabili restrizioni”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy