Menu

Pontedera, i commercianti di via Roma chiedono al Comune più attenzione

04 dicembre 2019 In evidenza, Locations, Valdera

Sosta, pulizia, eventi, sono questi alcune dei temi sollevati nell’incontro organizzato da Confesercenti Valdera con il vicesindaco Alessandro Puccinelli.

Sosta, pulizia, eventi, sono questi alcune dei temi sollevati dal commercianti di via Roma in occasione dell’incontro organizzato da Confesercenti Valdera con il vicesindaco Alessandro Puccinelli. Una occasione per gli operatori per chiedere al Comune una maggiore attenzione per una strada commercialmente viva e che comunque riveste una notevole importanza essendo quella dell’ospedale.

“Dobbiamo innanzitutto ringraziare il vicesindaco Puccinelli per la sua disponibilità – spiega il coordinatore di Confesercenti Valdera Claudio Del Sarto – che dimostra ogni volta lo coinvolgiamo in incontri con gli operatori. Operatori che hanno lanciato una serie di richieste e proposte per aiutare il commercio di via Roma”.

Prima questione quella della sosta. Ancora Del Sarto: “Abbiamo chiesto al Comune che anche in questa strada si permessa la sosta di cortesia come già avviene nel centro. Sarebbe anche importante favorire una sosta breve, considerando anche le tipologie commerciali, magari con strisce bianche regolate dal disco orario. Per quanto riguarda il grande parcheggio dell’ospedale – insiste il coordinatore Confesercenti – gli operatori fanno presente come l’area che è stata creata a pagamento risulta spesso vuota. Stalli che quindi potrebbero tornare liberi per la sosta non solo degli utenti dell’ospedale ma anche dei clienti dei negozi”.

Altro aspetto sollevato nell’incontro riguarda la pulizia della strada. “I commercianti registrano alcune criticità innanzitutto per l’assenza di cestini – ha spiegato Del Sarto al vicesindaco – sia per i rifiuti che per le sigarette. La conseguenza di questo è una strada sporca ovviamente anche per colpa di chi getta per strada i rifiuti. E’ poi necessario un intervento di derattizzazione più efficace e calibrata per via Roma dove, ad esempio, non possono essere messe le trappole sui marciapiedi viste le dimensioni ridotti. Infine chiediamo, anche alla luce dell’ultimo nubifragio, una pulizia straordinaria dei tombini e delle caditoie”.

Ultima questione messa sul tavolo della discussione, quella dell’illuminazione natalizia. Conclude Claudio Del Sarto: “Via Roma non avrà una illuminazione per Natale essendo stata tagliata fuori dal progetto del Comune. I commercianti, negli altri anni, avevano sostenuto a proprie spese l’illuminazione. Chiediamo quindi al vicesindaco, in tempi rapidi, di mettersi intorno ad un tavolo ed inserire anche via Roma nei progetti di promozione sia per l’illuminazione che per eventi. Questo per non far sentire i commercianti una categoria di serie B rispetto al centro”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy