Menu
Sei in: Aree territoriali » Versilia » 

Volterra, via libera al blocco triennale di nuove licenze nel centro storico

11 febbraio 2019 In evidenza, Locations, Valdicecina

La soddisfazione degli imprenditori: "Grazie alla concertazione con il Comune diamo nuova linfa al tessuto commerciale locale".

Il presidente Confesercenti Volterra Marco Migliorini plaude per il blocco delle aperture di bar e ristoranti per il prossimo triennio (2019 – 2021) nel centro storico di Volterra: “Era da tempo che sentivamo il bisogno di una regolamentazione, è una grande vittoria per Volterra e per il suo tessuto commerciale. L’obbiettivo del protocollo è proprio quello di far rimanere il numero di attività costante nel prossimi tre anni facendo in modo di non far proliferare altre attività che danneggino ancor di più Volterra ed i commercianti che ogni giorno riescono, molte volte con difficoltà, a dare un servizio a cittadini e turisti”.

Ad affiancarsi al presidente Migliorini c’è il presidente dei Giovani Imprenditori di Confesercenti Toscana Jonni Guarguaglini: “Abbiamo concertato e ci siamo opposti all’amministrazione comunale sul provvedimento che vietava, all’interno della zona rossa, il cambio di destinazione d’uso di un immobile anche perché un tale provvedimento avrebbe messo gli imprenditori in una posizione difficoltosa  rispetto ai proprietari dei fondi il cui potere contrattuale poteva far aumentare eventuali canoni d’affitto”.

“Tra un anno ci ritroveremo - affermano il coordinatore di Confesercenti Val di Cecina Claudio Del Sarto e la consigliera del direttivo Gloria Giannelli - per fare una valutazione e correggere, se necessario, l’accordo".

“Grazie all’amministrazione comunale e all’assessore Gianni Baruffa  che si è adoperato in questa sana e costruttiva concertazione con la nostra associazione – conclude Marco Migliorini -. Il raggiungimento di questi importantissimo obbiettivo va a rafforzare la tipicità dei prodotti volterrani e della nostra città“.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy