Menu
Sei in: Aree territoriali » Versilia » News ed Eventi » 

Gabriele Marchetti nuovo coordinatore balneari di Marina di Pietrasanta

03 febbraio 2020 In evidenza, Locations, Versilia

Spiega il responsabile Versilia di Confesercenti Toscana Nord, Daniele Benvenuti: "Stiamo rafforzando la nostra presenza sindacale su tutta la costa".

Gabriele Marchetti, la cui famiglia gestisce il Bagno Grazia, è il nuovo coordinatore del sindacato balneari Fiba di Confesercenti Toscana Nord per Marina di Pietrasanta.

“Abbiamo deciso di rafforzare la presenza del nostro sindacato di categoria su tutta la costa – spiega il responsabile Versilia di Confesercenti Toscana Nord, Daniele Benvenuti – individuando imprenditori rappresentativi sia per la loro qualità professionale che per la volontà di contribuire alla tutela sindacale del settore. Gabriele Marchetti è un profilo che ricalca esattamente questa volontà dell’associazione e siamo sicuri che saprà svolgere in maniera egregia il suo nuovo compito”.

Compito rivolto ad un settore che sta forse intravedendo uno spiraglio di sereno soprattutto sulla questione del rinnovo delle concessioni. “Qualcosa di positivo in questo senso si sta finalmente muovendo – spiega Marchetti – anche grazie alla proficua collaborazione con l’amministrazione comunale. Abbiamo bisogno di certezze per programmare le nostre attività e gli investimenti. Anche se va detto che molti imprenditori, nonostante questi ultimi anni difficili, non hanno mai smesso di migliorare le proprie attività”.

Ed a proposito di investimenti, diventa fondamentale il nuovo Pua (il piano di utilizzazione degli arenili) lo strumento cioè che programmi le attività degli stabilimenti balneari. Ancora il nuovo coordinatore Fiba Marina di Pietrasanta: “Un piano che attende da molti anni un importante aggiornamento nell’interesse di tutti a cominciare di noi balneari. Nessuno vuole nuovo cemento sulle spiagge ma piuttosto utilizzare al meglio i volumi già esistenti. Un esempio? Si parla tanto di volere allungare la stagione oltre il periodo estivo, ma come si può fare se l’attuale piano vieta la chiusura delle verande aperte?”. Altro aspetto sul quale Marchetti punta è quello della sicurezza. “Bisogna metterci ad un tavolo con tutti i soggetti coinvolti per fare il punto della situazione. I problemi non sono solo legati ai venditori abusivi in estate, ma anche ad una maggiore sicurezza specie di notte sulla spiaggia e quindi nelle nostre strutture. Occorre parlare dei passi di accesso al mare che, se lasciati liberi come adesso, contribuiscono a lasciare l’arenile spesso in balia di balordi e malintenzionati”.

La conclusione di Gabriele Marchetti sul ruolo delle associazioni di categoria. “Associazioni di categoria che non vogliono sovrapporsi alle realtà locali, ma essere uno strumento ulteriore nella dialettica con istituzioni ed enti”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy