Menu
Sei in: News » 

Aumentano le sanzioni per le violazioni sulle norme della sicurezza sul lavoro

22 giugno 2018 In evidenza, Toscana Nord

Dal 1° luglio le multe avranno rincari dell'1,9%. Rivolgiti alla sedi di Confesercenti Toscana Nord per un check up gratuito.

Rincaro dell’1,9% per le sanzioni relative a violazioni delle norme sulla sicurezza sul lavoro commesse dal prossimo 1° luglio 2018.

Lo stabilisce il decreto direttoriale dell’Ispettorato del lavoro 12/2018, pubblicato sul sito del ministero, con la rivalutazione quinquennale per adeguamento all’indice inflazione Istat, in base a quanto previsto dal Dl 76/2013 (l’ultimo aumento era stato pari al 9,6%).

La legge di riferimento per la sicurezza sul lavoro è il Dlgs 81/2008, che disciplina obblighi di prevenzione, valutazione dei rischi, formazione, monitoraggio infortuni e malattie professionali, norme sulle attrezzature di lavoro.

Il rincaro riguarda tutte le ammende per contravvenzioni in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro e le sanzioni amministrative pecuniarie.

Vi invitiamo pertanto a prenotare, presso le nostre sedi, un check up gratuito in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, contattando il numero telefonico 050/888086, oppure 050/888094.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy