Menu
Sei in: News » 

Bando per nuove attività a Pontedera, Confesercenti sostiene chi innova

23 marzo 2018 In evidenza, Locations, Valdera

L'associazione accoglie con favore l'iniziativa del Comune e propone un pacchetto ad hoc per le nuove imprese.

Il bando del Comune di Pontedera per riportare nell’area del centro storico e del centro commerciale naturale nuove attività che facciano dell’innovazione il loro carattere distintivo ci trova pienamente d’accordo. E si inserisce in un percorso che come associazione abbiamo intrapreso con forza e convinzione proprio per incentivare l’innovazione nelle nostre imprese”.

Questo il commento di Simone Romoli, responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord, all’annuncio del vicesindaco Angela Pirri (nella foto in occasione dell'Open Day Confesercenti a Pontedera) di un bando comunale per incentivare l'apertura di nuove attività basate su idee imprenditoriali innovative. Un bando che l’associazione di corso Matteotti intende supportare con una serie di strumenti e servizi dedicati in via esclusiva a coloro che vi parteciperanno.

Ancora Romoli: “Come Confesercenti Toscana Nord abbiamo dedicato il mese di marzo ai servizi innovativi, proponendo alle imprese soluzioni tecnologiche innovative e semplici da utilizzare per differenziarsi e aumentare la loro competitività. Abbiamo organizzato open day di grande successo nelle nostre sedi in cui hanno partecipato anche amministratori locali; per Pontedera è intervenuta proprio la vicesindaco Pirri, che ha presentato il bando. L’innovazione è quindi nel nostro dna e la vogliamo mettere a disposizione anche di coloro che si accingono ad aprire una nuova attività nel centro pontederese sfruttando gli incentivi comunali”.

Da qui una serie di offerte concrete. “Confesercenti Toscana Nord mette a disposizione di chi aderirà al bando comunale – spiega il responsabile area pisana - una prima consulenza gratuita sulle opportunità di accesso al credito, finanziamenti agevolati e su tutti gli adempimenti normativi e amministrativi per lo start up. Inoltre una assistenza contabile e fiscale gratuita per i primi sei mesi con contratto base biennale in stretto collegamento con la logica del bando comunale. Infine fino al 20% di sconto sulle pratiche di apertura, gli adempimenti ambientali, di igiene e sicurezza e tutti i corsi di formazione, con una consulenza mirata per organizzare piani di comunicazione tradizionali o digitali”.

La conclusione di Romoli: “Il centro di Pontedera ha bisogno di una ventata di novità e soprattutto di nuove attività che non appartengono a categorie purtroppo omologate, come ad esempio le multinazionali in franchising, che non fanno crescere la qualità dell’offerta. Ci auguriamo che la proposta del Comune di Pontedera trovi seguito anche in altre realtà. Per maggiori informazioni e un primo appuntamento è possibile contattare i nostri uffici al 0587278011”.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy