Menu
Sei in: News » 

Cascina, Fabrizio Mazzinghi apre una nuova enoteca in via Michelangelo 55

03 marzo 2022 In evidenza, Locations, Monti Pisani

Si chiama "Il saggio bevitore", al taglio del nastro il sindaco Betti, l'assessore Del Giudice ed i dirigenti Confesercenti Toscana Nord.

Rispolverare una vecchia passione mai sopita, vuol dire anche decidere di cambiare vita e soprattutto lavoro. È la storia del pontederese Fabrizio Mazzinghi, parente dell’indimenticato pugile Sandro, che ha inaugurato sulla circonvallazione di Cascina, in via Michelangelo 55, la sua enoteca “Il saggio bevitore”. Un radicale cambio di vita, visto che Mazzinghi fino all’ottobre scorso lavorava come gommista.

Ma la passione per i vini l'ha sempre coltivata e quindi ha deciso di ripartire con una rivendita sia per quanto riguarda le bottiglie che il vino sfuso. “Con una particolare attenzione – ci tiene a precisare – alla valorizzazione delle aziende vitivinicole di piccole dimensioni a conduzione familiare, incluse quelle con produzioni biologiche, e per i prodotti del nostro territorio ed in particolare delle Terre di Pisa”.

A portare il saluto istituzionale erano presenti il sindaco Michelangelo Betti e l’assessore al commercio e cultura del Comune di Cascina, Bice Del Giudice, che hanno portato gli auguri dell’amministrazione. “Non possiamo che accogliere con estremo favore ogni nuova apertura di esercizi commerciali – sottolinea Bice Del Giudice – e siamo certi che queste riaperture, per quanto ancora timide, siano l’inizio di un effettivo rilancio del commercio a Cascina”.

Presente anche Confesercenti Toscana Nord, con il suo responsabile area pisana Simone Romoli e la responsabile settore ambiente Igiene e Sicurezza Serena Corti. “Abbiamo seguito tutta la parte burocratica legata ai corsi di formazione di Fabrizio – spiega Simone Romoli – cogliendo subito il grande entusiasmo con cui si è voluto gettare in questa nuova avventura. Siamo ancora in un periodo di pandemia, adesso aggravato dalla guerra in Ucraina, ma questo non ha fermato la sua volontà di tornare al suo vecchio amore, il vino. Siamo sicuri che questa sua forte convinzione porterà il successo dell’attività, aperta dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, che ha come punto distintivo la valorizzazione dei prodotti di Terre di Pisa”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy