Menu
Sei in: News » 

Castelfranco, sostegno al bando per rilanciare il commercio nel centro storico

05 febbraio 2019 In evidenza, Locations, Valdera

L'associazione offre la sua assistenza gratuita agli imprenditori che vogliono ottenere i contributi comunali.

“Non solo apprezziamo l’intervento del Comune di Castelfranco di Sotto per il rilancio del piccolo commercio nel centro storico, ma vogliamo essere protagonisti di questo percorso offrendo assistenza gratuita agli imprenditori per la presentazione delle domande ed il disbrigo delle pratiche una volta pubblicato il bando”.

E’ Simone Romoli, responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord, a commentare positivamente il provvedimento varato dalla giunta Toti per il rilancio del centro di Castelfranco. “Una cifra davvero importante quella messa a disposizione dall’amministrazione comunale castelfranchese – aggiunge il responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord – che crediamo possa dare una scossa per il ritorno di tante attività nel centro. Cifra che riguarda sia le nuove aperture che quelle esistenti e che mette in condizione anche i proprietari dei fondi di avere un vantaggio concreto, a livello fiscale ad esempio, nell’affittare. La nostra associazione ha sempre sostenuto iniziative del genere in altri comuni della provincia, mettendosi a disposizione in maniera gratuita per tutte le pratiche necessarie per ottenere le agevolazioni, rivolgendosi alle nostre sedi di Pisa e Pontedera”.

Per Romoli il sindaco Gabriele Toti e l’assessore allo sviluppo economico Giulio Nardinelli hanno lanciato un segnale importante. “Un segnale di considerazione verso il commercio tradizionale in questi anni dimenticato a vantaggio della grande distribuzione. Grande distribuzione che dopo aver voluto una liberalizzazione selvaggia sugli orari e contribuito a desertificare i centri soprattutto delle piccole realtà, adesso fa marcia indietro con ripercussioni sull’occupazione. Il nuovo codice del commercio approvato dalla Regione – conclude – offre anche ulteriori strumenti per favorire il rilancio dei centri storici anche dando più valore allo strumento dei Centri commerciali naturali. Anche in questo caso, come già fatto in passato con successo, siamo pronti ad aiutare chi vuole partecipare ai bandi regionali con progetti di promozione proprio dei Centri commerciali naturali”.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy