Menu
Sei in: News » 

Firmato un accordo di collaborazione con il Gs Bellaria Cappuccini di Pontedera

06 dicembre 2018 In evidenza, Locations, Valdera

Insieme per collaborare ad iniziative comuni e fornire opportunità e promozioni ai rispettivi iscritti.

Confesercenti Toscana Nord e Gruppo Sportivo Bellaria Cappuccini di Pontedera insieme per collaborare ad iniziative comuni e fornire opportunità e promozioni ai rispettivi iscritti.E’ questo il senso della convenzione firmata dal responsabile area pisana dell’associazione Simone Romoli e dal presidente della società sportiva Piero Vetturi, convenzione allargata anche a Bellaria Solidarietà con la firma della sua presidente Ramona Ninu.

“Per noi stratta davvero di una giornata molto importante – spiega Romoli – visto che si va rendere istituzionale un rapporto di amicizia con una realtà di primo livello nel panorama sportivo, e non solo, pontederese. Il Gruppo Sportivo opera nel settore della promozione e sviluppo di diverse discipline come calcio, pallavolo, rugby, tiro con l’arco, basket, podismo, Bellaria Solidarietà è invece un’associazione che si occupa di volontariato proponendo attività sportive a persone con disabilità psichica, intellettiva e spettro autismo.” Il progetto che nasce da queste firme si chiama “Sport e Impresa: Bellaria e Confesercenti insieme per Pontedera”.

Ancora Romoli: “Obiettivo è rafforzare il connubio tra realtà sportive, associative e imprenditoriali locali, promuovendo la creazione di legami e rapporti di collaborazione.  Le imprese associate a Confesercenti Toscana Nord avranno la possibilità di promuovere e sponsorizzare la propria attività all’interno del complesso sportivo della Bellaria Cappuccini secondo modalità e tariffe convenzionate. I tesserati Bellaria, o loro genitori nel caso di minori, potranno accedere ai gratuitamente ai servizi di Patronato e iscriversi alla nostra associazione per il primo anno con costo promozionale”.

“Abbiamo subito raccolto la proposta di Confesercenti – aggiungono i due presidente della Bellaria Vetturi e Ninu – perché crediamo nel grande vantaggio di coniugare lo sport e il sociale con il tessuto economico locale. Un circuito virtuoso di cui vogliamo essere protagonisti”.

E parole di soddisfazione arrivano anche dall’assessore allo sport Matteo Franconi: “Unire le nostre eccellenze e farle lavorare insieme è il metodo più efficace in assoluto per far vivere la città. Un esperimento innovativo e interessante, che potrebbe diventare un modello a livello locale ampliandolo presto ad altre società sportive e ad altri partner commerciali e non solo. Mettere in rete la città significa renderla forte e pronta a rispondere alla grande a ogni tipo di necessità dei cittadini”.

Intanto la convenzione avrà un primo atto concreto con una iniziativa in aiuto al Monte Pisano devastato dall’incendio del settembre scorso. Conclude Romoli: “Venerdì 28 dicembre sul campo della Bellaria si svolgerà il triangolare di calcio "Le tre categorie in campo per i Monti Pisani" con Sporting Club Calci, Bellaria Cappuccini e Santa Maria a Monte. L’incasso sarà versato sul conto corrente che Confesercenti Toscana Nord ha aperto nei giorni immediatamente successivi all’incendio”.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy