Menu
Sei in: News » 

Lettere di diffida Soundreef alle strutture ricettive: per la Siae sono ingannevoli

17 maggio 2017 In evidenza, Toscana Nord

La nota che Siae ha inviato ad Assohotel fa chiarezza sulle richieste della società inglese.

La Siae ritiene oggettivamente ingannevoli e destinate a creare confusione tra gli operatori le lettere standard che la società inglese Soundreef sta inoltrando in questi giorni alle strutture ricettive per richiedere il pagamento dei diritti d’autore per la diffusione di musica all’interno delle citate attività

Ecco il documento inviato da Siae a Assohotel Confesercenti: scarica l'allegato.

 

 

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy