Menu
Sei in: News » 

Lucca, ecco l'ordinanza del sindaco Mario Pardini per la notte di San Silvestro

28 dicembre 2022 In evidenza, Locations, Lucca

Limitazioni alla vendita e somministrazione di alimenti e bevande in contenitori rigidi e detenzione di recipienti e contenitori rigidi in tutto il centro storico.

Il sindaco di Lucca Mario Pardini ha firmato una ordinanza valida per la sera dell’ultimo dell’anno nel centro storico per quanto riguarda i contenitori di bevande in vetro o metallo.

Nello specifico ordina dalle 21 del 31 dicembre alle ore 6 del giorno successivo (1° gennaio 2023) il divieto di vendita e somministrazione, anche per mezzo di distributori automatici, fatta eccezione per la sola somministrazione al tavolo effettuata congiuntamente al pasto, di alimenti e bevande di qualsiasi genere in contenitori rigidi quali metallo e/o vetro per gli esercizi ubicati nell’area del centro storico.

Nonchè il divieto di portare al seguito dalle sempre dalle 21 del 31 dicembre alle ore 6 del giorno successivo (1 gennaio 2023) recipienti e contenitori rigidi in vetro e/o metallo nell'area del centro storico e all’interno dei luoghi interessati dalla manifestazione (piazza Santa Maria), materiali contundenti o pericolosi (ad esempio spray al peperoncino). I divieti e gli obblighi sono estesi anche ai venditori ambulanti autorizzati a sostare nelle medesime aree.

Per quanto riguarda gli alcolici, la normativa nazionale già prevede espressamente divieti al riguardo la somministrazione e la vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione ai minori. I limiti della somministrazione ed alla vendita di bevande alcoliche comunque deve intendersi vietata, dalle 24 alle 7 su spazi o aree pubbliche diversi dalle pertinenze degli esercizi.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy