Menu
Sei in: News » 

Meno strisce blu sul Litorale Pisano

27 febbraio 2019 In evidenza, Locations, Pisa

Confesercenti plaude all'annuncio del sindaco Conti. Il presidente Cordoni: "Bene anche la trasformazione dell'area camper di via Arnino in area di sosta per le auto".

“Una battaglia vinta dalla nostra associazione ma soprattutto dai commercianti di Marina che si erano rivolti addirittura al Tar per ottenere un equilibrio tra sosta libera e quella a pagamento”.

E’ Alessandro Cordoni, presidente Confesercenti Litorale, ad esprimere soddisfazione per l’annuncio dell’amministrazione comunale di ridurre le strisce blu nel periodo estivo. “Una decisione frutto del buon senso – aggiunge – considerando l’impossibilità di individuare aree di sosta soprattutto a Marina che fossero alternative a quelle a pagamento. Mettere tutto a pagamento era evidentemente penalizzante. Ci siamo sempre battuti con la precedente amministrazione per ottenere qualche concessione, a partire da soste di cortesia fino a diversificare il pagamento tra giorni festivi e fine settimana senza però ottenere niente”.

Per Cordoni, però, c’è ancora qualche passo da fare per venire incontro alle esigenze degli operatori del litorale. “Penso innanzitutto a Calambrone dove il problema della sosta libera non è stato ancora risolto. Parliamo di una frazione che sia a livello commerciale che di strutture, sia balneari che ricettive, ha fatto una crescita molto importante in questi anni. Sconta ancora, purtroppo, la mancanza di aree di sosta. Rilanciamo a tale proposito una nostra proposta, quella cioè di affidare alle spiagge attrezzate la gestione di alcuni stralli blu. Per Pisamo ci sarebbe la convenienza di ricevere comunque la tariffa a prescindere dall’occupazione, per i balneari un servizio ad hoc per la propria clientela. Anche su Marina – conclude il presidente di Confesercenti Litorale – ci attendiamo alcuni interventi già concordati con l’amministrazione come la rimozione della baracche sulla via Litoranea. Bene intanto la trasformazione dell’area camper all’incrocio con via Arnino (nella foto) in area di sosta per le auto, richiesta già presentata in passato da Assocamping. Infine le spiagge di ghiaia il cui spianamento ci auguriamo che quest’anno avvenga non a stagione già avviata”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy