Menu
Sei in: News » 

Mercati e parrucchieri, nessuna restrizione per i clienti provenienti dai comuni limitrofi

06 dicembre 2020 In evidenza, Locations, Toscana Nord

L'ordinanza del presidente regionale Eugenio Giani permette lo spostamento dalla propria residenza per acquisti e servizi alla persona verso aree confinanti.

Grazie all'ultima ordinanza firmata dal presidente regionale Eugenio Giani, è possibile recarsi ai mercati anche se si svolgono in un comune limitrofo.

L'ordinanza precisa infatti che ci si può spostare dal proprio luogo di residenza verso un comune limitrofo per fare la spesa. Questo se il proprio comune non è provvisto di quell'attività (in questo caso il mercato) o se l'attivitù del comune limitrofo (appunto il mercato) è più conveniente per fare gli acquisti.

Stesso discorso vale per i servizi alla persona come parrucchieri e estetiste che, in base al rapporto fiduciario, possono essere raggiunte dai clienti anche provenienti dai comuni limitrofi.

 

Ovviamente per compiere questi spostamenti è obbligatoria l'autodichiarazione.

 

 

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy