Menu
Sei in: News » 

Pagamento Siae e Scf, sconti per i soci Confesercenti

07 febbraio 2018 In evidenza, Toscana Nord, Lucca, Pisa, Versilia, Massa Carrara, Lunigiana, Valdera, Valdicecina, Monti Pisani

Agevolazioni in vista del pagamento del 28 febbraio grazie alla nostra convenzione.

Il prossimo 28 febbraio scade il termine per il pagamento annuale dei diritti Siae-Scf per gli esercizi commerciali, le strutture ricettive e i pubblici esercizi che diffondono musica nei propri ambienti (sia come sottofondo che per intrattenimento attivo).

Confesercenti Toscana Nord ormai da molti anni ha una convenzione per Siae-Scf per alleggerire l’importo dei diritti da pagare. Le agevolazioni riconosciute agli associati Confesercenti Toscana Nord sono subordinate al rispetto dei termini di pagamento stabiliti per l’abbonamento annuale, che al momento restano fissati per 28 febbraio 2018, in caso contrario gli esercenti saranno tenuti al pagamento della tariffa intera senza sconto e con gli interessi di mora.

Siae per eventi nei pubblici esercizi. Per il pagamento dei diritti Siae, in base all'accordo con Fiepet Confesercenti, i pubblici esercizi associati potranno beneficiare di una riduzione complessiva del 25 % sui costi previsti. Sono sufficienti due parametri: la superficie di somministrazione del locale, articolata per fasce di mq., e la tipologia di apparecchio audio e video utilizzato. E' stata inoltre introdotta la possibilità di utilizzare delle “Tariffe Flat”, con abbonamenti ad importo fisso.

Le  novità  introdotte dallo scorso anno per i pubblici esercizi. Ecco cosa è stato modificato nel regolamento Siae dallo scorso anno: il superamento delle categorie dei pubblici esercizi, non più in vigore, ma il riferimento alla superficie di somministrazione in mq.; l’accorpamento delle tipologie di apparecchi utilizzati per la sonorizzazione degli esercizi; la soppressione degli aumenti per gli eventuali diffusori supplementari: l’opzione per abbonamenti forfettari di un numero illimitato di apparecchi audio o audio e video (Tariffe Flat); la facoltà, per l’utilizzatore, di pagare per i prossimi tre anni, l’importo dell’abbonamento sulla base del sistema tariffario vigente al 31/12/2016. Ogni pubblico esercizio interessato potrà provvedere a regolarizzarsi attraverso l’apposito portale dedicato, utilizzando l’apposito attestato di adesione a Confesercenti per avvalersi dei nuovi accordi.

Siae per musica di sottofondo in negozi, uffici, centralini. Per la musica di sottofondo il compenso per il diritto d’autore si corrisponde tramite un abbonamento annuale o periodico, di importo variabile a seconda della tipologia e del numero di apparecchi utilizzati e di altri fattori a seconda della tipologia dell’attività. Il permesso autorizza l'utilizzo della musica tutelata dalla Siae in esercizi commerciali quali, ad esempio, supermercati, negozi d'abbigliamento, di oggettistica, in strutture ricettive, come alberghi e bed and breakfast, campeggi e villaggi turistici. La scadenza utile per l'utilizzo, anche in questo caso, è fissata al 28 febbraio 2018.

Scf. La Scf ha reso note le istruzioni a disposizione degli esercizi commerciali e artigianali (si intende qualunque tipo di negozi, supermercati, ma anche panetterie, rosticcerie ma non i bar) delle imprese che nel 2018 effettueranno la diffusione in pubblico di musica registrata. Gli interessati potranno regolarizzarsi versando gli importi corrispondenti, beneficiando del 20 per cento di sconto sulla tariffa piena grazie alla convenzione con Confesercenti Toscana Nord. Solo per i pubblici esercizi il pagamento di Scf può essere fatto anche entro il 31 maggio.

I nostri uffici sono a disposizione per qualsiasi chiarimento e per rilasciare l’attestato di adesione a Confesercenti Toscana Nord che consentirà di  usufruire dello sconto riservato agli associati.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy