Menu
Sei in: News » 

Pisa, in arrivo il sostegno del Comune per la Tari delle attività commerciali

29 dicembre 2021 In evidenza, Locations, Pisa

Un contributo nella misura massima del 15% dell’importo complessivamente dovuto per la tariffa 2021. Contatta i nostri consulenti per presentare la domanda.

“La pandemia non allenta purtroppo la sua morsa e per le attività commerciali, nonostante i provvedimenti attuati dal governo vadano nella direzione di scongiurare nuovi lockdown, il periodo di incertezza proseguirà anche nel 2022. Ben vengano quindi tutte le azioni messe in campo dall’amministrazione comunale per dare loro una boccata di ossigeno. Per questo esprimiamo soddisfazione per il nuovo contributo Tari per le utenze non domestiche che avevamo più volte sollecitato”.

E’ Simone Romoli, responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord, ad annunciare il nuovo bando di Palazzo Gambacorti per un contributo rivolto alle utenze non domestiche per ammortizzare i costi della tariffa sui rifiuti.

“Anche in questo caso mettiamo a disposizione i nostri consulenti dell’ufficio Start up & Sviluppo (050 888083 oppure s.micco@confesercentitoscananord.it) – dice ancora Romoli – per la compilazione della domanda di contributo che dovrà essere presentata entro il prossimo 23 gennaio.  Un contributo nella misura massima del 15% dell’importo complessivamente dovuto per la tariffa 2021, prioritariamente alle utenze che abbiano subito la chiusura dell’attività o una limitazione nell’esercizio della stessa a seguito di uno o più provvedimenti; in subordine verrà concesso anche alle altre utenze non domestiche. In entrambi i casi sarà necessario essere in regola con il pagamento della Tari 2021 entro le scadenze previste”.

Romoli annuncia anche il rinnovo della deroga per l’accesso alla ztl per le attività che fanno consegne a domicilio. “Altro provvedimento che riteniamo importante e che viene esteso fino al 31 marzo”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy