Menu
Sei in: News » 

Pisa, riaprono i mercati ambulanti e le bancarelle del Duomo

19 maggio 2020 In evidenza, Locations, Pisa

La soddisfazione di Anva e Consorzio Pisa dei Miracoli: "Ottima collaborazione con l'assessore Pesciatini, il dirigente Guerrazzi ed il Suap".

“Adesso la fase 2 inizia anche per gli ambulanti di via Paparelli e per i colleghi dell’area del Duomo. Un giorno importante dopo settimane di buio per decine di famiglie”.

E’ soddisfatto il presidente pisano dell’Anva Confesercenti, Roberto Luppichini, per la riapertura del mercato di via Paparelli. “Così come è stato per Navacchio e Castelfranco di Sotto – spiega il presidente – la nostra costante collaborazione con le amministrazioni comunali ha portato ad una veloce riapertura dei mercati, dopo pochissimo tempo dal decreto del governo e dall’ordinanza della Regione. Per via Paparelli diamo atto al lavoro dell’assessore Pesciatini, con il quale avevamo già fatto le prove generali con la ripartenza dei mercati alimentari, con un ringraziamento particolare al dirigente Marco Guerrazzi e ufficio Suap. I mercati ripartono in sicurezza senza alcun stravolgimento ad eccezione di quello di Pisanova che trova una nuova collocazione temporanea in via Frascani”.

E riaprono anche le bancarelle del Duomo “con tanta incertezza sul nostro futuro – spiega il presidente del Consorzio Pisa dei Miracoli Gianmarco Boni – reso ancora più nero da una probabile assenza di turisti, soprattutto stranieri. Per questo diventa fondamentale riprendere il dialogo con il sindaco Michele Conti per una soluzione che ci liberi da piazza Manin”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy