Menu
Sei in: News » 

Pontedera, a lavoro per il commercio di via Vittorio Veneto

01 marzo 2019 In evidenza, Locations, Valdera

Confesercenti incontra gli operatori della strada per illustrare una serie di progetti di promozione e di riqualificazione.

Via Vittorio Veneto ha ancora un tessuto commerciale vivo, ha la possibilità di sosta gratuita, è facile da raggiungere e si trova a due passi dal centro di Pontedera: eppure sembra tagliata fuori dai tradizionali percorsi dello shopping. Partendo da queste considerazioni, Confesercenti Pontedera ha riunito martedì scorso i commercianti della strada al Caffè Letterario per riaccendere i riflettori sulla via nel tratto che costeggia l’Era fino al ponte napoleonico.

“Stiamo parlando di una importante arteria a due passi dal Piazzone e del corso Matteotti – spiega il coordinatore di Confesercenti Claudio Del Sarto – che ha ancora un importante tessuto commerciale. A cui davvero non manca niente, a cominciare dai parcheggi visto che si trova a ridosso dell’area di sosta con disco orario di due ore nella piazza ex Cordificio Billeri”.

Uno dei problemi sollevati dai commercianti è proprio la mancanza di indicazioni di questo parcheggio. Ancora Del Sarto: “In prossimità del semaforo esiste una segnaletica obsoleta che addirittura indica la fiera. Sarebbe davvero importante che il parcheggio fosse invece ben indicato sia su via Veneto che su viale Italia. Due ore di sosta con disco orario che consentono tranquillamente alle persone di raggiungere il centro visitando anche le attività della strada”.

I commercianti hanno presentato alcune criticità della loro strada oltre alla scarsa segnaletica. “Per Natale le attività sono rimaste tagliate fuori dall’illuminazione – sottolinea il coordinatore Confesercenti Valdera -, magari sarebbe stato importante coinvolgerle visto che erano disponibili anche a compartecipare alle spese. Altro aspetto che vorremmo sottoporre all’amministrazione comunale riguarda la raccolta della carta che per le attività commerciali avviene solamente il mercoledì. Siamo convinti che via Veneto, nonostante sia una importante arteria di collegamento, possa essere chiusa al traffico per particolari eventi e per questo chiediamo ai commercianti di farsi parte attiva nei progetti. Magari sfruttando spazi importanti di cui dispone a cominciare da piazza Trieste, un piccolo gioiellino – conclude Claudio Del Sarto -, che potrebbe ospitare ad esempio mercatini di qualità utilizzando poi il vicino parcheggio. Ai commercianti abbiamo dato la nostra disponibilità per farci portavoce con l’amministrazione comunale di una rinnovata volontà di essere protagonisti nei percorsi commerciali pontederesi. Noi saremo dalla loro parte”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy