Menu
Sei in: News » 

Registratore di cassa telematico, c'è tempo fino al 1° aprile 2021 per adeguarsi

24 dicembre 2020 In evidenza, Locations, Toscana Nord

Accolta la pressante richiesta di Confesercenti per far slittare il provvedimento che era previsto per il 31 dicembre.

L’Agenzia delle Entrate ha accolto le pressanti richieste di Confesercenti per allungare i termini dell’entrata in vigore dell’obbligo di registratore di cassa telematico previsto per il 1° gennaio 2020.

Con un provvedimento del 23 dicembre scorso, è stata spostata al 1° aprile 2021 la data di avvio dell’utilizzo esclusivo del nuovo tracciato dei dati dei corrispettivi giornalieri e del conseguente adeguamento dei registratori telematici.

Vengono prorogati al 31 marzo 2021 anche i termini entro i quali i produttori possono dichiarare la conformità alle specifiche tecniche di un modello già approvato dall’Agenzia delle Entrate.

Ecco il testo del provvedimento>>>clicca qui.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy