Menu
Sei in: News » 

Versilia, la presidenza Confesercenti chiede un incontro ai sindaci dell'area

01 dicembre 2017 In evidenza, Locations, Versilia

Giampaoli: "E' necessario rafforzare il filo diretto tra imprenditori e amministrazioni".

Un incontro con tutti i sindaci della Versilia per presentare un documento sulle priorità e soprattutto sulle richieste dei imprenditori. Questo quanto emerso dalla presidenza di Confesercenti Versilia che si è riunita la settimana scorsa alla presenza del presidente Toscana Nord Alessio Lucarotti  e del nuovo direttore Miria Paolicchi.

I lavori sono stati aperti dalla responsabile Valentina Cesaretti e dalla presidente Esmeralda Giampaoli. “E’ necessario rafforzare il filo diretto dell’associazione, e quindi degli imprenditori, con le amministrazioni comunali – ha detto Giampaoli -. Sono gli stessi operatori a chiederci risposte su temi che sono fondamentali per il futuro delle attività. Penso ad esempio alla riqualificazione del Piazzone per la quale attendiamo ancora una risposta. Con questi incontri vogliamo portare proposte, condividere strategie, sviluppare politiche di promozione in un’ottica sicuramente propostiva”.

“La Confesercenti sa di essere un interlocutore credibile e soprattutto sa di avere alle spalle imprenditori che affidano a lei con piena fiducia la propria rappresentanza – aggiunge il presidente Toscana Nord Alessio Lucarotti -. Per questo chiederemo a breve incontri alle amministrazioni comunali versiliesi per portare la nostra strategia di sviluppo per i settori che rappresentiamo chiedendo di avere una parte attiva nelle decisioni e nei progetti”.

La presidenza è stata anche l’occasione per il direttore Miria Paolicchi di illustrare il lavoro del suo primo mese dalla nomina. “Queste presidenze di aree – ha detto nel suo intervento – arrivano al termine del percorso di condivisione e di scambio di idee che abbiamo fatto in questo mese con dipendenti e responsabili: 14 focus di settore, 5 di area, che hanno visto protagoniste 72 persone tutte con una attiva partecipazione ed una forte motivazione. Un percorso dal quale sono emerse idee nuove per una associazione sempre più dinamica, al passo con i tempi e con servizi innovativi e qualificati in base alle esigenze dei nostri imprenditori. Il passaggio successivo – ha detto ancora il direttore – è stato quello di convocare le presidenze di area anche in questo caso per raccogliere idee e proposte dalla voce diretta delle imprese. Questo lavoro – conclude Paolicchi – avrà il suo primo coronamento nella conferenza organizzativa del prossimo 6 dicembre presso il Residence San Rossore alla presenza anche del direttore regionale Massimo Biagioni e del presidente Nico Gronchi. Conferenza che sarà la base per l’attività futura di una associazione che sta dimostrando grande vitalità frutto del sostegno dei suoi imprenditori che in numero sempre maggiore si affidano ai nostri servizi”.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy