Menu
Sei in: News » 

Viareggio, gli imprenditori incontrano il presidente del Parco di San Rossore

20 gennaio 2023 In evidenza, Locations, Versilia

Confesercenti Versilia, Assocamping e Consorzio Marina di Levante apprezzano le aperture annunciate. Allarme sulla sosta selvaggia dei camper.

Il nuovo Piano integrato del Parco e le sue importanti ricadute sulle imprese soprattutto della Marina di Torre del Lago ma anche ad esempio sui campeggi, sono stati gli argomenti di un incontro che Confesercenti Toscana Nord con il suo presidente Versilia Francesco Giannerini e con il responsabile Daniele Benvenuti, Assocamping con il presidente regionale Michele Montemagni e Consorzio Marina di Levante con il presidente Cristiano Pezzini, hanno avuto presso la sede del Parco di San Rossore; per l’Ente regionale presenti il presidente Lorenzo Bani ed direttore Riccardo Gaddi.

“Dobbiamo ringraziare il presidente Bani per aver accolto in tempi rapidissimi la nostra richiesta di incontro – spiegano i presidenti Giannerini e Montemagni – confermando lo stretto rapporto di collaborazione che abbiamo sempre portato avanti come associazione dal momento del suo insediamento. Abbiamo preso atto delle aperture importanti sulle Marine di Torre del Lago ma anche per la fascia del viale dei Tigli sono presenti i campeggi di Viareggio. Il nuovo piano, quanto mai necessario viste le modifiche normative susseguite in questi anni ma anche la mutata consapevolezza del ruolo che devono avere i Parchi, si appresta ad iniziare il percorso che porterà alla discussione e la votazione del Consiglio regionale della Toscana, al quale l’Ente probabilmente entro il prossimo 30 giugno passerà tutta la documentazione. Riteniamo importante – sottolineano ancora i presidenti di Confesercenti Versilia e Assocamping – il fatto che per gli aspetti legati appunto alle aree contigue, il Parco passi giustamente la palla alle amministrazioni per la pianificazione rendendole quindi a quel punto uniche interlocutrici”.

Il presidente del Consorzio Marina di Levante Cristiano Pezzini si è soffermato sull’aspetto dell’unicità che contraddistingue gli stabilimenti balneari della Darsena per il fatto di trovarsi all’interno di un parco naturale, attendendo quindi di capire come il nuovo piano possa mantenere questa peculiarità.

Infine Giannerini, Montemagni e Pezzini hanno chiesto al presidente Bani un sforzo in vista della stagione estiva per eliminare il fenomeno della sosta selvaggia dei camper. “Comprendiamo le difficoltà dell’Ente a svolgere una azione di controllo capillare con il ridotto numero di agenti – concludono -. Ma si tratta di un fenomeno che coinvolge sia la Marina di Torre del Lago che la Darsena. L’auspicio è quello di fare fronte comune con la polizia municipale ed in questa direzione ci impegneremo per quanto di nostra competenza”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy