Menu
Sei in: News » 

Viareggio, sconto del 20% sui canoni degli ambulanti per tutto il 2023

23 dicembre 2022 In evidenza, Locations, Versilia

Anva Toscana Nord annuncia la conclusione di un importante lavoro di concerto con il Comune ed in particolare con gli assessori Alessandro Meciani e Laura Servetti.

“Anche gli operatori dei mercati ambulanti di Viareggio avranno una agevolazione sul pagamento del canone unico (che riunisce suolo pubblico e tassa sui rifiuti) per il 2023. Ringraziamo l’amministrazione comunale per aver accolto le nostre richieste alla luce di una serie di positivi confronti con gli assessori Alessandro Meciani e Laura Servetti”.

Arriva da Anva Versilia, il sindacato ambulanti di Confesercenti Toscana Nord, l’annuncio che nell’ultimo consiglio comunale il Comune di Viareggio ha dato il via libera ad uno sconto del 20% sul canone mercatale per il 2023. “Un segnale concreto di sostegno ad una categoria – spiegano la presidente Anva Versilia Veronica Bucciarelli ed il responsabile area Versilia di Confesercenti Toscana Nord Daniele Benvenuti – che non è mai uscita definitivamente dai due anni pesantissimi della pandemia dove i mercati e le fiere, a nostro parere in maniera a dir poco eccessiva, hanno subito restrizioni e chiusure in certi casi superiori rispetto ad altre categorie. Avevamo chiesto con i nostri vertici nazionali al governo di prorogare l’esenzione del canone per tutto il 2022 anziché limitarsi ai primi tre mesi. Così non è successo – proseguono i due rappresentanti di Confesercenti Toscana Nord – e quindi il peso di eventuali agevolazioni è tornato tutto sulle spalle e sui bilanci delle singole amministrazioni. Il Comune di Viareggio si era impegnato immediatamente per quanto riguarda il suolo pubblico di bar e ristoranti in vista della stagione estiva, lasciando aperto il dialogo con la nostra associazione per quanto riguarda gli ambulanti. Diamo atto all’amministrazione, ed in particolare agli assessori maggiormente coinvolti nella questione come Alessandro Meciani e Laura Servetti, di aver compreso la necessità di sostenere la categoria anche se la pandemia sembra essere alle spalle con un provvedimento valido per tutto il 2023”.

Da Anva e Confesercenti Toscana Nord un invito agli altri Comuni versiliesi a seguire la strada di Viareggio. “La nostra richiesta è stata ovviamente rivolta a tutte le amministrazioni comunali della provincia di Lucca, trovando accoglimento per ora dal Comune capoluogo e da quello di Viareggio. Ci auguriamo che altre amministrazioni mettano in campo provvedimenti di sostegno per gli ambulanti che operano nei loro mercati, favorendo così una auspicata ripartenza nel 2023”. 

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy