Menu
Sei in: News » 

Viareggio, sui mercatini di carnevale vogliamo chiarimenti

28 novembre 2018 In evidenza, Locations, Versilia

Confesercenti Versilia scrive a Fondazione e Comune per le modalità con cui vengono gestiti attraverso una società esterna.

“Per l’ennesima volta ci troviamo ad intervenire nei confronti della Fondazione Carnevale e del Comune di Viareggio per la gestione dei bandi per gli operatori su area pubblica gestita dalla società Sicrea”.

E’ Valentina Cesaretti, responsabile Versilia di Confesercenti Toscana Nord, ad inviare una lettera ufficiale di chiarimento a Fondazione e Comune dopo che alcuni ambulanti hanno ricevuto le prime lettere da Sicrea per i mercatini previsti nel periodo di carnevale.

“Innanzitutto – spiega Cesaretti – ci chiediamo come mai sono due diverse tariffe in base alla tipologia di prodotti venduti. Tipologie di prodotto che non ci sembrano essere così diverse, da comportare differenziazioni di tariffa così importanti. Si fa inoltre riferimento alla vendita delle sole bibite analcoliche. Perché questa restrizione? Riguarda solo questa categoria di operatori o tutti i commercianti della zona? La scelta è frutto di una direttiva di ordine superiore (questura, prefettura) o una scelta degli organizzatori? E ancora nelle istruzioni di adesione è riportata la dicitura: "Seguirà modulo di contratto e regolamento che formalizzeranno l’effettiva partecipazione". Riterremmo opportuno – dice ancora Cesaretti - che fosse fornita già in questa fase di prenotazione il regolamento ed il contratto. Perché non  informare le imprese delle condizioni di ingaggio, già in questa fase? Ciò ci sembra poco trasparente e corretto. Infine ci chiediamo – conclude la responsabile Versilia di Confesercenti Toscana Nord - quali siano i criteri seguiti per la scelta degli operatori che presentano la domanda. Vengono attuate le direttive previste dalla normativa vigente? Da dove si evinco i criteri di scelta legati alla maggiore anzianità di impresa? Anche in questo caso i criteri non sono individuati e vorremmo capire perché. Ci stiamo muovendo con i nostri legali per approfondire bene tutte le questioni”.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy