Menu
Sei in: News » 

Voucher digitalizzazione, ecco i soldi per le imprese ammesse

18 maggio 2018 In evidenza, Locations, Toscana Nord

Presso le sedi Confesercenti Toscana Nord, dove i nostri soci hanno già presentato la domanda di prenotazione, tutte le informazioni e le pratiche per accedere al contributo.

 Nuove risorse per i voucher digitalizzazione delle piccole e medie imprese per consentire a tutte le imprese che hanno presentato richiesta di utilizzare effettivamente il beneficio: il ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato 242,5 milioni di euro, potenziando quindi parecchio la misura che era finanziata con 100 milioni di euro.

In tutto, quindi, ci sono ora 342,5 milioni di euro a disposizione delle imprese che hanno fatto la domanda nei termini previsti (entro il 17 febbraio scorso), e sono state ritenute ammissibili e quindi inserite nel relativo decreto del 14 marzo scorso. l voucher digitalizzazione, lo ricordiamo, è un contributo fino a 10mila euro, da utilizzare per la digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Introdotto dalla legge 145/2013.

La domanda per l’erogazione del voucher si può presentare a partire dal prossimo 14 settembre, seguendo la stessa procedura informatica già utilizzata per la fase di prenotazione.

Attenzione: la norma prevede che il voucher spetti solo nel caso in cui il progetto sia effettivamente stato ultimato entro questa data (sei mesi dal provvedimento dello scorso 14 marzo). La domanda va presentata entro 30 giorni dalla data di ultimazione del progetto finanziato. Esempio: progetto terminato il 30 agosto. La domanda va presentata fra il 14 e il 30 settembre 2018.

Presso le sedi Confesercenti Toscana Nord, dove i nostri soci hanno già presentato la domanda di prenotazione, tutte le informazioni e le pratiche per accedere al contributo.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy