Menu
Sei in: News » 

Zone Franche Urbane, a Massa Carrara in arrivo finanziamenti per 9 milioni

19 aprile 2018 In evidenza, Locations, Massa Carrara

L’aiuto consiste nella concessione di sgravi fiscali su imposta sui redditi, Irap, Imu, contributi per i dipendenti.

Le Zone Franche Urbane sono state create per aiutare le aree caratterizzate da una pesante situazione di disagio sociale, economico e occupazionale. Massa-Carrara si trova in questa situazione. L’aiuto consiste nella concessione di sgravi fiscali su imposta sui redditi, Irap, Imu, contributi per i dipendenti. Per richiedere l’agevolazione è necessario possedere due requisiti: essere una micro o piccola impresa, avere sede all’interno del perimetro della Zfu.

Le micro e piccole imprese sono quelle che hanno un fatturato entro i 10 milioni di euro: nel caso in cui l’azienda abbia partecipazioni significative in altre società, nel calcolo bisognerà tenere conto anche di queste. Il perimetro della Zfu si può trovare sui siti dei Comuni di Massa e Carrara: per dare un’idea di massima, parte dalla sponda sinistra del Frigido, comprende tutta la zona industriale, risale lungo la Carriona e il Viale XX Settembre sino all’altezza di Pontecimato, per poi riscendere fino all’Aurelia e chiudersi con la zona artigianale di Battilana. Avenza risulta divisa in due da Via Giovan Pietro, la parte a monte rientra nel perimetro, quella a valle no.

I fondi complessivamente disponibili sono di 8.664.308 euro, alcuni già stanziati altri in via di stanziamento. Le agevolazioni concedibili sono le seguenti: esenzione dalle imposte sui redditi, esenzione dall’Irap, esenzione dall’imposta municipale propria per i soli immobili situati nella Zfu, posseduti e utilizzati dai soggetti beneficiari per l’esercizio dell’attività d’impresa, esonero dal versamento dei contributi sulle retribuzioni da lavoro dipendente.

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate esclusivamente tramite procedura informatica all'indirizzo agevolazionidgiai.invitalia.it, dalle ore 12 del prossimo 4 maggio alle ore 12 del 23 maggio 2018.

Presso le nostre sedi tutte le informazioni e gli adempimenti per la presentazione delle domande.

  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy