Menu
Sei in: News » 

Convertito in legge il milleproroghe: più tempo per Antincendio hotel, bolkestein e spesometro

26 febbraio 2017 In evidenza, Toscana Nord, Commercio, Turismo, Terziario

La conversione in legge del milleproroghe risponde alle attese degli ambulanti e delle strutture ricettive

Con il voto della Camera il Parlamento ha approvato definitivamente la conversione in legge del Decreto milleproroghe 244/2016.  Tra le norme approvate si evidenziano:
Antincendio Hotel: Un nuovo slittamento di un anno (fino al 31 dicembre 2017) dell’obbligo di adeguarsi alle normative anticendio per le strutture ricettive con più di 25 posti letto (il testo originario del Decreto non aveva previsto la nuova proroga).
Bolkestein ambulanti: Prorogata al 31 dicembre 2018 la validità delle concessioni per il commercio su aree pubbLiche.
Spesometro, IRES E IRAP: Sarà semestrale (e non più trimestrale) la trasmissione telematica all'agenzia delle Entrate dei dati di tutte le fatture emesse e ricevute. Il primo invio è fissato al 16 settembre.  Disposti anche 15 giorni in più (fino al 16 ottobre) per trasmettere le dichiarazioni Ires e Irap, e il riallineamento tra poste fiscali e civilistiche secondo i nuovi principi contabili.
INTRASTAT: Ripristinati i modelli intrastat per la comunicazione dei dati sugli acquisti intracomunitari di beni e prestazioni ricevute da soggetti stabiliti in stati UE diversi dall'Italia.
Per la conferma e la validità effettiva delle misure, e per evidenziare maggiori dettagli su queste e sulle altre misure approvate, si attende ora la pubblicazione in Gazzetta ufficiale del provvedimento


  • Bandi Ambulanti

    Bandi ambulanti

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy