Menu
Sei in: Aree territoriali » Pisa » News ed Eventi » 

Ecco i menù speciali per festeggiare San Ranieri

15 giugno 2020 In evidenza, Locations, Pisa, Monti Pisani

Le proposte dei ristoranti di Confesercenti Toscana Nord (al prezzo di 25 euro) per la cena del 16 ed il pranzo del 17 giugno

La cena della Luminara ed il pranzo di San Ranieri con menù tipici ed a prezzi promozionali. Con questa iniziativa i ristoranti di Confesercenti Toscana Nord hanno deciso di celebrare il santo patrono in un anno in cui, purtroppo, il coronavirus ha fatto saltare tutti i tradizionali festeggiamenti. Questo però non ha fatto perdere l’entusiasmo dei ristoratori che con tanta fatica stanno provando a rialzare la testa dopo il pesantissimo lockdown, offrendo comunque alla loro clientela ed ai pisani una occasione per uscire nella sera della Luminara e nella giornata di San Ranieri.

“Inutile dire che un San Ranieri così, senza Luminara e Palio, è un duro colpo anche alla nostra categoria – dice Federico Benacquista, responsabile Centro Storico del sindacato pubblici esercizi Fiepet Confesercenti -. Erano occasioni di lavoro importanti in cui con entusiasmo attendavamo i clienti festeggiando in questo modo il patrono. Per chi ha i locali sui lungarni o nell’immediate vicinanze, il 16 sera senza la Luminara è un colpo al cuore. Ma non per questo ci scoraggiamo”. Benacquista spiega l’iniziativa del “Menù di San Ranieri”. “Abbiamo deciso comunque di dare un segnale di forza della nostra categoria e di volontà di tornare lentamente alla normalità anche se i tre mesi di stop forzato pesano in maniera devastante sulle nostre attività. Vogliamo però guardare al futuro e ripartire, magari proprio da San Ranieri. Per questo otto ristoranti hanno deciso di ideare menù dedicati a questo giorno ad un prezzo speciale di 25 euro. Prezzo che sarà valido per la sera del 16 e per il pranzo del 17”.

Questi i ristoranti che hanno aderito con i loro menù:

La Locanda dei Pisani Doc del Bagno Costa Azzurra a Marina Via Litoranea, 36 (tel. 050.36619) clicca qui per il menù;

Quore ristorante de L'Alba in via del Cuore, 1 (tel. 050.579941) clicca qui per il menù;

Big Fish Via Litoranea, 68 (tel. 050.3144656) clicca qui per il menù;

La Buca di San Ranieri Via Queirolo, 25 (tel. 050.23213) clicca qui per il menù;

Anita Osteria piazza del Pozzetto, 5 (tel. 050.6161531) clicca qui per il menù;

Romeo Pizza & Bistrot lungarno Mediceo, 15 (tel. 050.541098) clicca qui per il menù;

Ir Tegame piazza Cairoli, 9 (tel. 050.572801) clicca qui per il menù;

inoltre il Fantasma dell’Opera in via Palestro offre uno sconto sul suo menù alla carta.

La conclusione di Federico Benacquista: “Siamo certi che i pisani festeggeranno ugualmente San Ranieri, magari facendo due passi sui lungarni dopo una bella cena o un pranzo in uno dei nostri ristoranti. Senza dimenticare comunque il rispetto delle regole e del distanziamento che, a cominciare dai noi ristoratori, dobbiamo seguire alla lettera”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy