Menu

Santa Croce, soddisfazione per la scelta definitiva di piazza Romero come sede del mercato

18 ottobre 2021 In evidenza, Locations, Valdera

Anva pronta a mettersi a lavoro per un rilancio dell'appuntamento settimanale anche attraverso bandi per aggiungere nuove merceologie oggi non presenti.

“Un ringraziamento al sindaco Giulia Deidda ed alla sua giunta per essere arrivati alla fine del lungo percorso di concertazione con le associazioni di categoria confermando piazza Romero come sede del mercato di Santa Croce. Decisione che accogliamo con favore dando voce ai tanti operatori ambulanti che hanno sempre sostenuto questa scelta sin dalla ripartenza del mercato nel maggio 2020 dopo il periodo di lockdown”.

E’ il responsabile Anva Toscana Nord, il sindacato ambulanti di Confesercenti, Claudio Del Sarto a commentare positivamente il risultato della riunione di concertazione avuta la scorsa settimana con l’amministrazione comunale di Santa Croce. “E’ stato un lavoro lungo – spiega – iniziato dal maggio di un anno fa quando il mercato è ripartito dopo il primo lokdown. La scelta di piazza Romero era stata indicata come l’unica per permettere la ripartenza in sicurezza. Poi con il passare delle settimane gli operatori l’hanno giudicata positiva, tanto da chiedere che questa diventasse la sede definitiva”.

Del Sarto entra nel dettaglio della decisione. “Siamo convinti che il centro storico abbia caratteristiche diverse, ma siamo altrettanto convinti che i mercati in questa lenta fase di ripartenza debbano innanzitutto essere fruibili con facilità. L’area nella zona del Pala Parenti risponde a queste caratteristiche. Sicuramente bisogna lavorare ad una maggiore promozione e ad una riqualificazione del mercato – insiste il responsabile Anva Toscana Nord -, per questo siamo in costante contatto con gli uffici che ci stanno dimostrando massimo disponbilità, a cominciare da Lucia Curcio che ringraziamo pubblicamente”.

La conclusione di Claudio Del Sarto. “Per rilanciare il mercato pensiamo anche a bandi per coprire quelle merceologie assenti e che completerebbero l’offerta. Un obiettivo in tempi rapidi per il quale siamo già a lavoro con l’amministrazione comunale”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy