Menu
Sei in: News » 

Coronavirus, sospese cartelle e avvisi dell'Agenzia delle Entrate

20 marzo 2020 In evidenza, Locations, Toscana Nord

Per tutte le scadenze nel periodo compreso tra l'8 marzo e il 31 maggio 2020. E fino al 31 maggio nessuna nuova notifica.

L’Agenzia delle Entrate Riscossione , ex Equitalia, ha sospeso tutti i termini di versamento relative alle cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e avvisi di addebito in scadenza nel periodo compreso tra 8 marzo e 31 maggio 2020. I pagamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020.

Slittamento al 31 maggio 2020 della   rata scadente il 28 febbraio per la rottamazione ter e della rata in scadenza il 31 marzo 2020 per il ‘’Saldo e Stralcio’’.

Fino al 31 maggio non verranno notificate nuove cartelle di pagamento e altri atti emessi dall’Agenzia Riscossione.

Attualmente non sono sospesi i pagamenti e rateazioni  derivanti da Avvisi bonari emessi dall’Agenzia delle Entrate.

Fino al 25 marzo gli sportelli dell’Agenzia della Riscossione saranno chiusi e sarà operativo solo su servizi online disponibili sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy