Menu
Sei in: News » 

Green pass, ecco le nuove regole per accedere ai mezzi di trasporto in vigore dal 1° settembre

31 agosto 2021 In evidenza, Locations, Toscana Nord

Per gli autobus l'obbligo solo nelle tratte a lunga percorrenza e per i treni riguarda Intercity, Intercity notte e alta velocità. Nessuna deroga sugli aerei.

Ecco le nuove regole per l’accesso ai mezzi di trasporto solo per coloro in possesso di green pass in vigore da mercoledì 1° settembre.

SUGLI AEREI CON IL GREEN PASS. Dal 1° settembre e fino al 31 dicembre per salire sugli aerei è necessario il green pass. La disposizione non si applica a chi è escluso per età dalla campagna vaccinale o per esonero sulla base di certificazione medica. Negli aeroporti separazione dei percorsi di entrata e di uscita, sensi unici all’interno dello scalo e nei percorsi fino ai gate, misure per garantire il distanziamento ed evitare assembramenti. Misurazione della temperatura con termocamere o termometri a infrarossi senza contatto. Non è consentito l’accesso ai passeggeri con temperatura superiore a 37.5° C. Negli spazi al chiuso obbligo di mascherina. Nel trasporto sui bus navetta capienza all’80%.

GREEN PASS SU NAVI E TRAGHETTI. Dal 1° settembre e fino al 31 dicembre 2021 l'accesso alle navi e traghetti adibiti a servizio di trasporto interregionale è consentito fino all’80% della capienza. Sono esclusi i traghetti impiegati per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina, ai quali si applicano le prescrizioni previste per il collegamento da e per le isole minori. Il green pass non è chiesto a chi è escluso per età dalla campagna vaccinale o è esonerato. A bordo previsto il rispetto del distanziamento, l’uso della mascherina obbligatorio negli spazi al chiuso. Rafforzamento dei servizi di pulizia e disinfezione a bordo.

GREEN PASS SOLO SUI BUS A LUNGA PERCORRENZA. Sui bus a lunga percorrenza che collegano almeno due regioni, con itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti, serve il green pass. Identica situazione per gli autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente (ad esclusione di quelli impiegati in servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale). Obbligo di misurazione della temperatura che deve essere inferiore a 37.5° C.

GREEN PASS SUI TRENI DELL’ALTA VELOCITÀ E INTERCITY. Dal 1° settembre serve il green pass per salire a bordo dei treni Intercity, Intercity notte e alta velocità. Già all’atto della prenotazione il passeggero deve dichiarare di avere il green pass. Si dovrà anche presentare una autocertificazione sottoscrivendo di non aver avuto contatti con malati Covid, impegnandosi a comunicare l’eventuale insorgenza di sintomi Covid. Capacità di riempimento all’80% della capienza massima.


Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy