Menu
Sei in: Aree territoriali » Versilia » 

Suolo pubblico gratuito fino al 31 marzo 2022

20 dicembre 2021 In evidenza, Locations, Toscana Nord, Lucca, Pisa, Versilia, Massa Carrara, Valdera, Valdicecina, Monti Pisani

Si va verso la proroga dell'esenzione per ambulanti e pubblici esercizi. Ma Confesercenti non è soddisfatta e chiede almeno di arrivare al 30 giugno 2022.

Suolo pubblico gratuito fino al 31 marzo 2022 sia per gli ambulanti che per i pubblici esercizi. Questo quanto previsto in un emendamento alla legge di Bilancio che andrà in approvazione nelle prossime ore. Soddisfazione solo parziale di Confesercenti che ha fortemente voluto questo provvedimento anche se nelle richieste dell’associazione erano previsti almeno sei mesi di ulteriore esenzione.

“Adesso serve  un  ulteriore  sforzo  per  arrivare  almeno  fino  al  30  giugno  2022 – commenta Confesercenti -.  Il  Governo  ha  fatto  bene ad intervenire su una questione così importante ma soli tre mesi di stop per la cosiddetta ‘tassa sui tavolini’ e su quella dei canoni mercatali, rischiano di essere troppo pochi  per un settori così duramente colpiti dalla pandemia”.  Per quanto riguarda bar e ristoranti, Confesercenti fa presente come “moltissime imprese oltretutto non potranno beneficiare dell’intervento visto che in  larga parte d’Italia non si mangia all’aperto in questi mesi. Chiediamo al Governo o ai Comuni di intervenire al  più  presto  con  una  proroga  fino  al  30  giugno,  per  dare  respiro  a  tanti  bar,  pub,  pizzerie  e ristoranti in forte difficoltà  ed ovviamente per gli ambulanti di mercati e fiere”.

Confesercenti Toscana Nord - Via Ponte a Piglieri, 8 - Pisa - Tel. 050 888000 - Fax 050 503119 - info@confesercentitoscananord.it - privacy